Alta Scuola Equestre

 

SCOPI E PRINCIPI

L’ Alta Scuola Equestre ha per scopo lo sviluppo armonioso dell’organismo e dei mezzi del cavallo. Di conseguenza rende il cavallo calmo, morbido, sciolto e flessibile, ma anche fiducioso, attento e perspicace, realizzando così una perfetta intesa con il proprio cavaliere.

2. Queste qualità si manifestano attraverso: a) la franchezza e la regolarità delle andature; b) l’armonia, la leggerezza e la facilità dei movimenti; c) la leggerezza dell’anteriore e l’impegno dei posteriori, origine di un impulso sempre pronto; d) la sottomissione all’imboccatura senza alcuna tensione e resistenza, cioè in totale decontrazione.

3. Il cavallo dà così l’impressione di lavorare di sua iniziativa. Fiducioso e attento, si affida generosamente alle richieste del suo cavaliere, rimanendo assolutamente diritto durante tutti i movimenti.

REFERENTI: 

Referente Nazionale Alta Scuola Equestre

Pietro Esposito
+39 331 8508309
pietroerminia@libero.it

Referente Regionale della Basilicata per il settore Alta Scuola Equestre

Referente della Sicilia per il settore Alta Scuola Equestre

Salvo Anfuso

Referente Regionale del Lazio per il settore Alta Scuola Equestre

Andrea Andreuzzi
andreaandreuzzi@hotmail.it

Referente Regionale dell’Umbria per il settore Alta Scuola Equestre

Giulia Ceccariglia
+39 392 8342358
giulia.ceccariglia@gmail.com 

Referente Regionale della Lombardia per il settore Alta Scuola Equestre

Viviana Bovi
+39 335 6025302
ippo4ever@hotmail.it

Referente Regionale della Toscana per il settore Alta Scuola Equestre

Lorenzo Giardina
+39 329 2313090
pistoia@spanish-horse.it

Referente Regionale della Puglia per il settore Alta Scuola Equestre

Natale Panarese

Referente Provinciale Palermo per il settore Alta Scuola Equestre

Francesco Baratta
+39 393 7013283
fbaratta07@gmail.com

Clicca qui per scaricare il Regolamento del Settore Alta Scuola Equestre

SCHEDA_DI_VALUTAZIONE_alta scuola equestre