Novità Sef-Italia: le Attestazioni “Filetto”

Pubblicato il Pubblicato in News

logosef_sporteformazione_verticale-99db4a05Cari Amici SEF,

 

presentiamo oggi una nuova opportunità di crescita per tutti gli allievi dei centri ippici affiliati alla Sef-Italia.  Attraverso un iter di assegnazione di livelli formativi denominati “Filetto” sarà possibile ottenere un riconoscimento legato al grado di preparazione fisica, tecnica e culturale conseguita dagli allievi.
I livelli di assegnazione sono, in ordine progressivo, i seguenti:Filetto di Ferro, Filetto di Rame, Filetto di Bronzo, Filetto d’Argento, Filetto d’Oro e Filetto di Platino.
Ciascun esame è suddiviso in cinque prove: cultura generale, conoscenza pony e cavalli, pratica di scuderia, pratiche equestre a mano e pratica equestre in sella. Il superamento delle prime 4 prove, di carattere prettamente teorico, consente l’ottenimento del diploma di “Striglia” e solo dopo il superamento della prova pratica l’allievo conseguirà il “Filetto”.
Grazie a questo nuovo Dipartimento di Formazione crediamo di  offrire un’opportunità di crescita a tutti gli allievi, sia nell’ambito dell’equitazione sia a livello personale.

Queste prove di esame non sono obbligatorie, e a breve sarà online il Regolamento completo.

Informiamo inoltre tutti i tecnici Sef-Italia che queste nuove tematiche saranno approfondite durante il Corso di Aggiornamento in programma il 28 febbraio presso la sede Sef-Italia.

Rispondi