News

Un Fieno Nutriente

hay-bales-502949_640-a329884dL’associazione inglese Health Horse Company (Compagnia per la salute del cavallo), che da anni è impegnata a svolgere ricerche per migliorare la salute del cavallo, ha deciso di effettuare dei test contribuire a migliorare le diete equine.

È molto importante che i proprietari di cavalli comprino del fieno o dell’insilato di cui conoscono il contenuto nutrizionale o minerale, per questo la compagnia utilizza laboratori accreditati nel Regno Unito e all’estero, per dare un profilo nutrizionale e minerale di fieno, insilato ed erba.

Sono stati testati dei campioni di 100gms di fieno per identificare l’energia digeribile, proteine, zuccheri e la gamma di macro-minerali.

Questo tipo di analisi, utilizzato per molti anni dagli agricoltori per contribuire a creare diete per i bovini, è sempre più comune nel mondo del cavallo.

I livelli di zuccheri indicati, per esempio, sono particolarmente importanti per coloro che gestiscono pony laminitici o cavalli.

A volte, dopo aver effettuato i test, è stato richiesto ai proprietari di integrare eventuali carenze di minerali nel foraggio del loro animale, con degli alimenti supplementari. E’ quindi importante, secondo studiosi e veterinari, prima conoscere esattamente il valore nutritivo del proprio fieno e poi, eventualmente, includere degli integratori nella dieta, solo in base all’attività svolta dal proprio cavallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *