Capezza & Capezzina

Pubblicato il Pubblicato in News

Uscire in passeggiata con la capezza sotto alla testiera fa storcere il naso ai puristi del campo, ma è assolutamente corretto: dobbiamo infatti poter gestire il nostro cavallo anche durante le situazioni di emergenza e in tutti i casi anche solo per la conduzione a mano è preferibile la longhina alle redini.cavallo_nero_testa-9add118d

In linea di massima quando si lascia la capezza, è opportuno togliere la capezzina dalla testiera perché a sto punto diventa superflua impicciando inutilmente il cavallo.

Ricordiamoci invece di tenere a portata di mano la longhina o a cappio sul collo del cavallo o fatta su agganciata ad una campanella.

 

Thomas Abbondi

Rispondi