ATTENZIONE ALLE COLICHE

Pubblicato il Pubblicato in News

La colica è unfoal-ec58d02b’affezione del tubo gastro-enterico, le cause possono essere molteplici come errori dietetici, repentini cambiamenti di temperatura, indigestione di acqua fredda, parassiti intestinali, foraggi alterati, ecc..

I sintomi sono : sudorazione sparsa, irrequietezza, il cavallo raspa, si guarda il fianco, agita la coda, si corica, il cavallo si rialza e si rotola.

Il veterinario dopo aver correttamente diagnosticato la tipologia di colica potrà praticare una terapia.

Ci sono diversi tipi di coliche :

Colica Gassosa ovvero una forte produzione di gas nell’intestino che ne dilata le pareti.

Colica da ostruzione si manifesta quando nell’intestino di ha un ristagno delle masse fecali dure o di alimenti. Il dolore non sembra eccessivo però è più persistente.

La colica da torsione è la più grave forma di colica dovuta alla torsione o strozzatura di una parte dell’intestino.

La colica trombo-embolica è dovuta all’occlusione da parte di un embolo di un’arteria che irroga l’intestino con eventuale peritonite. Il mancato apporto provoca forti dolori, la necrosi di una parte dell’intestino con eventuale peritonite e decesso del cavallo.

La causa di questa colica sono gli strongili vermi, per questo motivo è importante sottoporre periodicamente il cavallo a trattamenti vermifughi.

Rispondi