Le ragadi

Pubblicato il Pubblicato in News

Le ragadi sono delle ferite spesso purulente che si verificano nelle regioni retro pastorali degli arti arabian-d7062674del cavallo.

Inizialmente le ragadi non costituiscono un problema grave, ma se trascurate si possono infettare e provocare gonfiore nel pastorale e quindi zoppia. Le cause possono essere varie come la lettiera molto sporca, il pascolo in terreni umidi e fangosi, il non asciugare gli arti docciati quando le temperature sono rigide.

In alcuni casi possono essere causate anche dal taglio della barbetta (il ciuffo di peli che ricopre la parte posteriore del nodello) in quanto in caso di docciature agli arti favorisce l’umidità nella regione retro pastorale e quindi le ragadi.

La terapia da adottare sono delle abbondanti saponate, poi asciugare la parte ed applicare sostanze grasse cicatrizzanti, come ad esempio l’olio di fegato di merluzzo, ossido di zinco.

Il veterinario valuterà l’opportunità di una terapia antibiotica locale e/o generale.

Rispondi