Quando il cavallo si rotola

Pubblicato il Pubblicato in News

Il cavallo si rotola per sia per curare il mantello che per eliminare il prurito dovuto dagli insetti. In questo modo ha la possibilità di grattarsi le parti del corpo, di asciugarsi il sudore. Manifesta questo comportamento quando è sereno e rilassato.

È un momento di grande soddhorse_rolls-116830e2isfazione, ma che lo rende inerme: un cavallo nervoso o a disagio non metterebbe in atto questo comportamento. Il suolo preferito per rotolarsi è la sabbia. La maggior parte dei rotolamenti avvengo dove un altro cavallo ha eseguito ciò. Si crede che sia un modo per scambiare gli odori tra gli individui. Il fatto che i cavalli, soprattutto le femmine, annusino insistentemente il terreno prima di rotolarsi supporta questa tesi (Salsow, 2002).

Il collo e la testa aiutano il cavallo a spingersi mentre si rotola. In maniera simile, la flessione laterale della colonna vertebrale e l’azione di battere i posteriori, sembrano aiutare il cavallo per bilanciarsi sulla linea dorsale. I cavalli si rotolano diverse volte sia da un lato che dall’altro. (McGravy, 2004).

Rispondi