Frisone, il cavallo dei nobili

Pubblicato il Pubblicato in News

frisone-90bf4313Il Frisone è una delle razze equine più antiche in Europa. E’ originario della Frisia, regione dei Paesi Bassi, e famoso per i suoi folti crini spesso ondulati e il suo aspetto possente.

Oggi il Frisone è tutelato dall’associazione olandese FPS (Het Friesch Paarden-Stam-boek) che gestisce interamente la razza e ha creato degli standard di selezione particolarmente rigidi. Tale associazione ha ufficialmente riconosciuto per il nostro Paese l’Associazione Fresian Horse Italia, nata nel 2007.

Lo standard di razza prevede che la testa abbia un aspetto nobile e gli occhi intelligenti, le orecchie piccole e attente, l’incollatura un po’ curvata, mentre la schiena è a volte un po’ lunga e termina in una groppa non troppo piccola o inclinata.

Il Frisone è un cavallo leale, che ama il lavoro e molto temperamento. Per tale motivo è molto ricercato per gli attacchi, l’alta scuola, l’equitazione da campagna e il dressage, ma non è adatto alle gare di resistenza.

Questo cavallo viene anche definito scenografico e magnifico nell’andatura intermedia e ha contribuito geneticamente alla nascita dell’Hackney, trottatore inglese celebre per il gesto degli anteriori.

Rispondi