Cura degli zoccoli

Pubblicato il Pubblicato in News

horse-719518_1280-ec4f9449La cura degli zoccoli è una parte fondamentale delle cure quotidiane.

Gli zoccoli vanno “grattati” ogni giorno, per rimuovere letame, sporcizia e pietre, in oltre vanno controllati per la presenza di ematomi, cattivo odore, anomala colorazione, o secrezioni.

Bisogna anche esaminare i ferri per controllare l’usura e l’adesione alle unghie.

Può essere necessario fasciare gli zoccoli; bisogna applicare le bende in modo opportuno. Per esempio, le fasciature emollienti possono ammorbidire gli zoccoli e causare problemi.

Possono essere applicate soluzioni antimicotiche ogni 1.2 settimane d’inverno e durante la stagione umida per prevenire il rischio d’infiammazione del fettone.

Il veterinario e il maniscalco possono fornire informazioni su quando e quanto spesso trattare gli zoccoli del cavallo. Gli zoccoli crescono continuamente e vanno pareggiati ogni 30/40 giorni circa. Bisogna addestrare i cavalli a stare nella giusta posizione perché i loro zoccoli possano essere pareggiati correttamente evitando di ferire la gamba.

E’ meglio lasciare eseguire il pareggio al maniscalco o al veterinario se non si ha esperienza della procedura.

Autore

Alessia Paro

Rispondi