News

Provvedimenti Disciplinari

Il Comitato disciplinare di SEF Italia preso atto della segnalazione sull’opportunità di formulare una bozza di protocollo di intesa da sottoporre e condividere con la FISE e gli altri E.P.S. operanti nel segmento dell’equitazione, al fine di rendere automaticamente operative eventuali pene definitive comminate a Tesserati colpevoli di reati contro il benessere animale, abusi/molestie su minori, doping.
Considerato che tale bozza di protocollo potrebbe avere un Iter applicativo lungo per l’attuazione, soprattutto per le tempistiche di inoltro e verifica con le Federazioni e gli Enti ha valutato la  necessità di un intervento rapido ed un segnale forte attestante l’assoluta intolleranza di SEF nei confronti di tali reati.
Pertanto ha deliberato di provvedere alla immediata “sospensione cautelativa” di propri Tesserati che abbiano in corso pene comminate dalla Federazione, in attesa di sentenze definitive e dell’esito degli eventuali Appelli e di effettuare approfonditi controlli e verifiche.
Ha deliberato inoltre di porre l’Organo di Giustizia Federale FISE al corrente di tale posizione intrapresa affinchè si faccia carico di provvedere alle necessarie comunicazioni a favore della  SEF, al fine di rendere note eventuali situazioni e consentire l’operatività in tal senso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *