News

Quali Sono Gli Elementi Essenziali Per L’alimentazione Del Nostro Cavallo Da Competizione?

dressage1-2eeeba96

Gli elementi essenziali per l’alimentazione nel nostro cavallo da competizione sono: la fibra, i cereali, i grassi e gli elettroliti.

Le fibre hanno importanti aspetti nutrizionali in quanto contengono acidi grassi volatili e alcune di esse, come la polpa di barbabietola da zucchero e l’erba medica, sono anche ricche di minerali.

L’erba e il fieno sono fibre altamente digeribili, favoriscono la fermentazione microbica nell’intestino, trattengono acqua per prevenire la disidratazione e dovrebbero, perciò, essere alla base della dieta quotidiana.

Inoltre, le fibre formano un “tappeto” tra le delicate pareti dello stomaco e il suo contenuto.

Per quanto riguarda i cereali, è importante che siano somministrati in piccole quantità per essere rapidamente digeriti nell’intestino tenue e per non affaticarlo. Inoltre, contribuiscono all’accumulo di glicogeno nel fegato e nei muscoli e aumentano l’attività negli enzimi nell’intestino.

Alimenti ad alta energia sono i grassi, composti da glicerolo e catene di acidi grassi. Sono molto digeribili e alcuni, come l’olio di semi e la crusca di riso, sono molto appetibili per i nostri cavalli.

Bisogna, però, ricordarci di prestare attenzione alle diete troppo ricche di grassi e a non somministrarne troppi in un unico pasto, perché potrebbero arrivare non digeriti nell’intestino crasso e compromettere l’attività dei batteri.

Infine, un altro elemento essenziale per la dieta del nostro cavallo è costituito dagli elettroliti includono sodio, cloruro, magnesio e potassio, ovvero sono sali e minerali essenziali per l’idratazione. Secondo una ricerca, questo elemento dovrebbe essere somministrato quattro ore prima della gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *