L’otto simmetrico – Seconda variante

Pubblicato il Pubblicato in Il salto, News

L’altro giorno abbiamo visto una prima tipologia di esercizio per migliorare le girate durante un percorso, oggi ne vedremo un’altra: l’Otto simmetrico sui salti.

Posizionare due barriere, una a nord ed una a sud più una diagonale al centro.

Iniziamo barriere2-0f077c5bgalappando e passando sulla barriera posta a Nord, dopodichè passiamo su quella sulla diagonale e dirigiamoci verso la barriera posta a Sud. Chiudiamo l’esercizio passando sull’altra barriera della diagonale e ripassiamo su quella posta a Nord. Lo stesso esercizio può essere eseguito al contrario, cioè partendo dalla barriera posta a Sud.

Si può decidere se porre dei saltini o delle barriere a terra sulla diagonale (dipende dal nostro livello di addestramento), ma, generalmente, è meglio focalizzarsi su esercizi più semplici per mantenere alta la concentrazione sul ritmo del galoppo che deve rimanere costante durante tutto il percorso. Per rendere invece l’esercizio più difficile si può variare la velocità del galoppo, eseguendo a galoppo riunito le barriere sul lato corto e aumentando la cadenza su quelle in diagonale. In questo modo varieremo l’andatura 4 volte!

Rispondi