News

Sindrome Navicolare

2_cavalli-db1ec4a8-1La sindrome navicolare, detta anche “navicolite” è l’insieme di manifestazioni dolorose associate all’infiammazione o alla degenerazione dell’Osso Navicolare dei tessuti circostanti.

L’osso navicolare (chiamato così perché ha la forma di una navicella) è collocato dietro all’osso triangolare e sotto la seconda falange.

Il tendine flessore digitale profondo scende lungo la parte posteriore della seconda falange e sotto il navicolare prima di inserirsi alla parte posteriore del triangolare.

Il tendine flessore digitale profondo flette l’articolazione del triangolare, e il navicolare agisce come fulcro su cui scorre il tendine.

La compressione ripetuta in quest’area può causare la degenerazione della cartilagine, che si assottiglia e diventa gradualmente meno elastica e meno capace di assorbire gli shock.

La cartilagine può anche comunicare ad erodersi.

L’eccessiva tensione applicata ai legamenti che sostengono il navicolare può causare stress e infiammazione.

L’infiammazione causata dallo stress sul legamento può diminuire la circolazione sanguigna diretta e di conseguenza l’osso non può più “nutrirsi” di minerali andando incontro a una decalcificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *