Un evento imperdibile

Pubblicato il Pubblicato in News

varenne_6082016-f25fe527Grazie alla sensibilità dell’intero staff del cavallo, cominciando naturalmente dal proprietario Enzo Giordano, da Roberto Brischetto e da Snai per i diritti d’immagine, anche quest’anno Varenne aiuta il circuito ippico-benefico delle Stelle ad aiutare chi ne ha bisogno, sposando il Campionato e partecipando, da protagonista indiscusso ed attivo a una delle tappe.

Per il 2016 la scelta è caduta sul centro, affiliato Sef Italia, Ippodromo del Castello, autentico paradiso del trotto amatoriale, a mezza via tra Reggio e Parma, nel pieno di quel sentimento chiamato passione.

L’appuntamento è per sabato 6 agosto, in una giornata interamente dedicata al cavallo, alla beneficenza per Exodus, al ricordo di quel piccolo grande uomo dell’ippica che è stato Giacomo Bruno e alla promozione di questo sport meraviglioso ma in crisi, per responsabilità evidenti anche degli ippici stessi.

In mattinata Varenne verrà insignito del titolo (e dell’incarico, dato che sarà lui, dal primo pomeriggio a sera inoltrata, a raccogliere le offerte per la fondazione di Don Antonio Mazzi contro le dipendenze) di ambasciatore della solidarietà, alla presenza di tutte le autorità locali e dei principali media nazionali. Gli verrà offerta una torta di mele e carote appositamente preparata nelle Marche dal panifico-pasticceria 180gradi.

Dopo pranzo, dalle 15 e 30 in avanti, pubblico di appassionati, neofiti e semplici curiosi potranno incontrare Varenne, i più fortunati -e i bambini in particolare- strappandogli anche un selfie o una foto.

Alle 18 andrà in scena la Corsa delle Stelle, sesta tappa di qualificazione per la finalissima del torneo ed edizione 2016 del Memorial Giacomo Bruno, con trofeo offerto e consegnato al vincitore dalla famiglia di Giacomo e in particolare dalla moglie Ingrid. Tra le guide, come possibili partecipanti (sempre con abbinamento a sorteggio e senza frusta) si fanno i nomi del nostro Albert “Mani d’Oro” Foà, di Petra “the voice” Magoni, del sindaco di Montecatini Beppe Bellandi, della talentuosa e avvenente Elisa Alloro, di Gianni “Duepuntozero” Matera, di Alessandra Mori, Massimo “Bar Sport” Maierini, dell’attore dialettale Sergio Menichetti e molti altri anche se al via dietro l’autostart alla fine si presenteranno solo in 6.

Mezz’ora più tardi altre sei stelle in sulky per il “Trofeo Bar Sport” in un invito dove tra i protagonisti si vocifera anche della fantastica Jessica Pompa, del calciatore Thomas Manfredini, del giornalista del Carlino Paolo Morelli, del marchigiano Massimo Pierini, di Fabio “Senza Cognome” Marchino e di altri ancora.

Alle 19 la sfilata, in pista, di Varenne, con ai fianchi la fedele groom Anna e Miss Ippodromo del Castello Giada Settimi e con in sulky il vincitore di una delle due corse stellari, scelto tramite pubblica votazione.

Al termine della manifestazione cena di gala, per tutti gli invitati e festa con tanto di karaoke, all’interno del magico Ristorante Trotter.

Rispondi