NewsRazze

Conosciamo il Pony Bardigiano

Il Pony Bardigiano è una razza originaria del Bardi (Italia – Appennino Emiliano).

I primi cavalli furono portati dalla Gallia belgica al tempo dei Romani. Nel corso dei secoli la razza si sviluppò come cavallo di montagna e nel XV secolo si tentò di ingentilirla incrociandola con arabi-friulani, giungendo così ad un cavallo molto simile a quello attuale.

Il Bardigiano è un cavallo adatto per i lavori agricoli in zone impervie e la produzione di carne, oggi è molto apprezzato per il turismo equestre. Questo cavallo viene definito da sella.

La razza presenta una costituzione robusta, ottima al clima rigido della montagna. La testa è armoniosa e possiede una fronte ampia tipica dei pony. La criniera è molto folta, il collo e le spalle sono forti e muscolosi. Gli zoccoli di questo cavallo sono larghi e abbastanza solidi per arrampicarsi sui sentieri montani.

I mantelli tipici di questo cavallo sono: il baio, il baio oscuro e il morello.

L’altezza varia dai 135 ai 147 per le femmine e dai 139 ai 149 per i maschi.

Il temperamento del Bardigiano è docile e tranquillo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *