CoronavirusNews

DAL 4 MAGGIO A CAVALLO LE PATENTI C E D

Fortunatamente dal 4 maggio possono riprendere ad allenarsi i cavalieri e le amazzoni di interesse nazionale con le patenti C e D (come previsto nel DPCM del 26 aprile all’art. 1 comma 1 punto g).

Pertanto a tutti i nostri cavalieri con le patenti C e D ricordiamo che prima di uscire di casa stampino l’autocertificazione fornita dal Governo e l’attestazione dell’Ente sportivo che possono riprendere gli allenamenti.

L’attestazione dell’Ente l’hanno ricevuta tramite mail nel momento del tesseramento con il link della tessera, se non avessero ricevuto la mail possono contattare il loro centro ippico per farsi inviare nuovamente la mail, quando contattano il centro ippico devono verificare di aver fornito la mail corretta.

IL Centro Ippico può inviare nuovamente la mail ai cavalieri ed alle amazzoni entrando nel tesseramento ed andando alla lista dei tesserati, accanto al nome possono cliccare sul nome TESSERA e spedirla nuovamente.

Per coloro che fossero in possesso della patente B ed idonei ad ottenere la patente C possono contattare il loro Centro Ippico per richiedere il passaggio alla patente di livello successivo, anche con esami on-line.

Per eventuali chiarimenti potete contattare la segreteria alla mail equitazione@sef-italia.it oppure al 366 5030314.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *