News

La tempesta prima della calma: “Stress da vacanza” per i cavalli

Sapete che le vacanze dovrebbero essere rilassanti, ma in qualche modo finiscono sempre per essere stressanti, almeno all’inizio? È così anche per i cavalli.

Secondo uno studio spagnolo, quando i cavalli da lavoro si spostano al pascolo per una lunga (e meritata) pausa, all’inizio sono stressati dal cambio di posizione. Ma nel giro di poche settimane i loro livelli di stress tendono a diminuire, dando loro la possibilità di avere veramente un po’ di “tempo di vacanza”, hanno detto i ricercatori.

“Si supponeva, da un punto di vista antropico (umano), che il trasferimento fosse in un luogo migliore rispetto a quello di lavoro, con le sue attività quotidiane, perché il nuovo posto implicava spazi aperti e nessuna routine di lavoro”, ha detto Manel Lopez-Bejar, DVM, PhD, del Dipartimento di Salute Animale e Anatomia della Facoltà di Veterinaria dell’Universitat Autònoma de Barcelona, Bellaterra (Cerdanyola del Vallès).

“Ma il nuovo spazio (nel nostro studio) implicava anche cambiamenti nella gestione quotidiana e nella nutrizione, un’attività meno guidata e così via”, ha detto. “I mammiferi rispondono ai cambiamenti ambientali con un aumento del cortisolo (ormone dello stress). Questa risposta è necessaria per far fronte alle nuove condizioni ambientali, che possono variare man mano che gli animali si adattano – o non – a questi cambiamenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *