Caratteristiche del cavalloNews

L’Isabella

isabella-jpg-4d830197Uno dei possibili  mantelli di un cavallo è quello chiamato  Isabella, il cui nome ha origine onorifiche e storiche.

Il mantello Isabella è caratterizzato dalla presenza di peli giallastri che diventano neri nei crini e all’estremità degli arti.

Questo particolare mantello si chiama così in onore della regina Isabella che visse in Spagna tra il 1474 e il 1504; si ritene che questa colorazione sia originaria dalla nazione, anche se non è da escludere che i cavalli dal mantello biondo-dorato esistessero anche molto prima.

Secondo la leggenda, Isabella d’Inghilterra fu abbandonata dal marito che tanto amava e lei, per protesta, fece uno sciopero: decise di non lavarsi più e di non cambiarsi d’abito.

Infatti, si dice che il manto Isabella abbia il colore della sua camicia che, non essendo stata più lavata, era diventata gialla e nera a causa dello sporco accumulato negli anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *