News

Le gambe e la locomozione del cavallo

Le gambe del cavallo sono ottimizzate per muoversi rapidamente su superfici molto varie. La parte superiore dell’arto è molto muscolosa, mentre la parte inferiore agisce da leva per aumentare la spinta. La gamba è sostenuta da un apparato di supporto costituito da tendini e legamenti. I tendini, che possono essere palpati lungo il retro della parte inferiore della gamba, corrono per tutta la lunghezza dell’arto, mentre le articolazioni sono tenute unite e protette dai legamenti e dalle capsule articolari. I cavalli possiedono anche una caratteristica anatomica unica detta apparato di fissazione della rotula, che permette loro di riposare una gamba posteriore rimanendo in piedi sulle altre 3 per lunghi periodi. Ciò spiega in che modo i cavalli possano dormire anche in piedi.

I cavalli camminano e corrono appoggiando sugli zoccoli. Lo stinco e le ossa accessorie (secondo e quarto metacarpale) si trovano nella parte inferiore della gamba, mentre il pastorale è tra il nodello e lo zoccolo.

La lunga, sottile e flessibile gamba equina è eccezionale per il suo scopo, ma è anche delicata e può essere facilmente danneggiata. L’enorme peso che grava sugli zoccoli e sulla parte inferiore delle gambe rende queste aree particolarmente soggette a lesioni.

Il modo in cui si muovono è una delle caratteristiche uniche dei cavalli, che permette loro di sviluppare la massima velocità. Questa abilità naturale è stata incrementata dalla selezione effettuata dall’uomo. Per esempio, i purosangue inglesi vengono selezionati per la velocità negli scatti, gli arabi per la resistenza nella corsa, i Quarter per l’agilità e velocità sulla breve distanza e i trottatori per l’andatura. I cavalli hanno 4 andature naturali: passo, trotto, canter e galoppo. Tutti e quattro gli zoccoli rimangono staccati dal terreno per un istante ad ogni tempo durante il canter e il galoppo. Alcuni cavalli vengono anche addestrati all’ambio, che è simile al trotto tranne per il fatto che entrambe le gambe dello stesso lato si muovono contemporaneamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *